mercoledì 4 giugno 2014

il medaglione me lo riscalda alla piastra per favore?

Il cameriere di un elegante bar, lungo il centro storico della vostra città vi ha appena portato un bel medaglione caldo, con maionese, prosciutto crudo e rucola!
Accanto a voi ci sono un paio di avvocati in giacca e cravatta, due studentesse in jeans che parlano di viaggi, ed un anziano signore che prende un caffè, è appena entrato un ragazzo in tuta in cerca di un po' di notizie dal giornale del bar: stanno per iniziate i mondial....
SVEGLIAAAA
Basta fantasticare il vostro panino è appena finito ora avete due possibilità:
  • mangiare un altro panino, stavano giusto per passare Brad Pitt con Angelina Jolie;
  • lavare i piatti, pulire la cucina, ecc... ecc...
Se avete scelto la seconda possibilità o avete finito tutti i panini ricordatevi di questa ricetta così potrete tornare a fantasticare.
Pasta brioche dolcesale di Luca Montersino:
Pronto in circa 4 ore
Ingredienti:
  • 500 gr farina 00 galofaro w 260 (c è proprio scritto così), in alternativa 450 farina 00, 50 farina 0 di manitoba, secondo la ricetta originale farina w 360;
  • 250 gr latte tiepido;
  • 10 gr malto in polvere;
  • 20 gr latte in polvere;
  • 12 gr lievito di birra fresco in cubetti;
  • 40 gr zucchero semolato;
  • 10 gr sale;
  • 100 gr tuorli (circa 5 uova), se mancano pochi grammi non fa niente;
  • 100 gr burro a temperatura ambiente.
Procedimento:
Mettere nell'ordine farina, malto, latte in polvere, latte mescolato a parte con lo zucchero ed il lievito, a filo.

Impastare con gancio a foglia, o a mano o nel bimby velocità spiga, per 1 minuto, aggiungere le uova sempre a filo, dopo 3 minuti il burro, lasciare impastare finché l'impasto non diventa da appiccicoso e liquido a liscio ed elastico (5/10 minuti).
Trasferire su un piano da lavoro infarinato e formare una palla, appoggiarci una ciotola rovesciata sopra, attendere 15 minuti. 
Formare 10 palline e lasciare sul piano coperte da un telo di stoffa per 20 minuti.
Dare agli impasti una forma allungata e disporre su carta da forno sulla teglia coperte da un telo di stoffa inumidito da uno spruzzino con dell'acqua.
Lasciare fino a raddoppio in forno 1,5/2 ore.
Cuocere in forno modalità statica 180°, 15 minuti, spennellando i panini con tuorlo e panna prima di infornare, e volendo mettere semi di sesamo.
Servire caldi con maionese, rucola e prosciutto crudo. 

Posta un commento