giovedì 19 giugno 2014

 “Oh, do you know the muffin man” (Oh, conosci l'uomo dei muffins).

La conoscete la canzoncina inglese del Muffin man..Tati me la canta spesso!!d


Nell'800 i muffin erano così popolari, che non solo in Inghilterra furono creati un gran numero di forni dedicati alla loro produzione, inoltre si potevano incontrare per strada i cosiddetti “Muffin men”, ovvero gli uomini dei muffins che vendevano i propri muffins prendendoli da vassoi di legno appesi intorno al collo.

L'importanza culturale di questa figura folkloristica divenne evidente quando fu a lei dedicata una canzone, intitolata “Oh, do you know the muffin man” (Oh, conosci l'uomo dei muffins).

Quest' oggi è passato un muffin man ed ha fatto contenta tutta la famiglia, si chiama Luca Montersino e mi ha lasciato la ricetta, anche se io ho fatto qualche piccola modificuccia.
ed ecco il risultato morbidi e buonissimi.

Ingredienti:
225gr farina 00
36 gr cacao amaro
1 bustina di lievito istantaneo per dolci
90 gr zucchero di canna bianco
115 gr cioccolato dell'uovo di pasqua fatto a pezzetti
75 gr uova
285 latte intero fresco
70 gr burro
9 gr marsala bianco secco
Qualche goccia di cioccolato per decorazione.

Procedimento:
In una ciotola setacciare la farina, il cacao, il lievito e lo zucchero di canna.
Nella planetaria con il gancio a frusta sbattere uova e latte impostando la temperatura a 35 gradi, trasferire in una brocca.
Impostare la temperatura a 0 gradi e versare la farina, inserire il gancio per la pasticceria ed avviare alla velocità minore possibile, versare a filo il latte con le uova, poi il burro fuso, il marsala, il cioccolato a pezzetti.
Riempire pirottini o stampi per 3/4 della loro altezza e infornare ventilato 180 gradi 15 minuti, o fino a cottura, vale la prova stecchino.
A fine cottura decorare con le gocce di cioccolato, quando ancora caldi in modo che il calore le sciolga un pochino e faccia aderire.
A me sono venuti 12 muffin diametro 4 cm.

Con bimby:
Per latte e uova temperatura 37 gradi velocitá 4 per un minuto.
Per amalgamare velocitá mestolino, antiorario, senza misurino versando gli ingredienti dal foro sul coperchio.

A mano:
Utilizzare latte tiepido, mescolare con una frusta, amalgamare con un mestolo di legno.
Posta un commento