martedì 22 luglio 2014

voglia di vacanze...Moussaka



Arrivati verso fine luglio siamo tutti molto stanchi, non vediamo l'ora di andare in vacanza e sogniamo il mare azzurro, il sole, il relax, stare all'aria aperta e non rinchiusi in un ufficio davanti al pc...
Così ho pensato perché non sognare con un piatto greco che mi ricorda il mio viaggio a Creta del lontano 11 settembre 2001 è sì quando son cadute le torri gemelle io ero in vacanza... e chi se lo dimentica più quel giorno...
Attimi di terrore, tanta rabbia, un gran dolore, paura di non poter tornare a casa... e una spiaggia rosa e un mare celeste.
La moussaka che è uno dei piatti tipici della Grecia io la considero la versione internazionale della nostra melanzana alla parmigiana.

Ingredienti per 4 persone:
3 melanzane tagliate per la loro lunghezza, messe in acqua per un ora o in uno scolapasta a strati e con sale grosso per ogni strato;
200 gr di macinato meglio di montone altrimenti vitellone
1 salsiccia
1 cipolla
1 aglio
2 mazzetti di prezzemolo tritati
1 pizzico di cannella
2 uova
200 gr di passata di pomodoro
40 gr vino
20 gr olio
un cucchiaino di dado
200 gr besciamella qui la ricetta

Preparazione con bimby:
Inserisci nel boccale l'olio, l'aglio la cipolla metà del prezzemolo,  3 minuti a temperatura 100 velocità  1. Unisci la carne e insaporisci per 2 minuti temperatura 100 velocità 3 senza misurino.
Irrora con il vino, dopo altri 2 minuti, unisci la passata il dado e cuoci per 20 minuti velocitá mestolino temperatura 100 con misurino appena appoggiato, nel frattempo friggi le melanzane in abbondante olio di semi ed asciugale o cuocile nel forno, unisci le uova leggermente sbattute, e parte delle melanzane.
in una terrina imburrata e infarinata, meglio se a conca, disponi le melanzane a copertura, la parte con la buccia sul fondo, versa il composto, ricopri con le altre melanzane, con besciamella (io non l'ho messa), parmigiano, pan grattato, prezzemolo.
Cuoci in forno a 180° per un ora circa, a termine girare su un piatto da portata o tagliare nella teglia con cucchiaio.
Preparazione con Kenwood:
Inserisci nel boccale l'olio, l'aglio la cipolla metà del prezzemolo, 3 minuti a temperatura 140 velocità  0.5, gancio da cottura a spirale, con coperchio per cottura con sportelletto sollevato. Unisci la carne e insaporisci per 3 minuti temperatura 140 velocità  0.5, gancio da cottura a spirale, con coperchio per cottura con sportelletto sollevato.
Irrora con il vino, unisci la passata il dado e cuoci per 20 minuti 120 velocità  0.5, gancio da cottura a spirale, con coperchio per cottura con sportelletto leggermente sollevato.
Nel frattempo friggi le melanzane in abbondante olio di semi ed asciugale o cuocile nel forno, unisci le uova leggermente sbattute, e parte delle melanzane.
in una terrina imburrata e infarinata, meglio se a conca, disponi le melanzane a copertura, la parte con la buccia sul fondo, versa il composto, ricopri con le altre melanzane, con besciamella (io non l'ho messa),  parmigiano, pan grattato, prezzemolo.
Cuoci in forno a 180° per un ora circa, a termine girare su un piatto da portata o tagliare nella teglia con cucchiaio.
Preparazione in pentola antiaderente:
Seguire i passaggi come sopra, nella pentola con coperchio, mescolando con un cucchiaio di legno di tanto in tanto.
Calcolo calorie:

qta
ingrediente
kcal
grassi
zuccheri
120
uova
386,40
32,40
4,32
20
olio
176,80
0,20
0,00
600
melanzane fritte
246,00
19,52
193,20
100
salsiccia
304,00
1,27
0,69
200
manzo-bovino-vitellone
266,00
5,19
0,76
1
aglio
1,49
2,00
0,33
200
passata di pomodoro
36,00
20,00
122,22
200
besciamella
238,80
33,96
12,17
1655,49
114,53
333,69
per porzione da 100 gr

114,88
0,00
23,16
per smaltire una porzione occorrono minuti di

sonno
128

camminata
46

corsa
8

lavoro al pc
88

stare seduto
115

stare fermo in piedi
104


Posta un commento