venerdì 12 settembre 2014

carciofi e piselli

Un'idea diversa, un accostamento insolito ma molto gustoso.
Da servire caldo accompagnato da una bella fettina di pane bruschettato oppure tritato facendone una crema da spalmare con un goccio di olio, sul pane caldo.
La pietanza più buona che io abbia mai assaggiato a base di carciofi sono i carciofi alla matticella, tipici di Velletri una cittadina vicino Roma verso "li castelli", ne fanno anche una sagra ma quella che mangiai io era per pochi intimi, nella villa di una Velletrana DOC, preparata su un'apposito barbecue, di cui la carbonella era fatta interamente da legno del vigneto tagliato e messo a seccare, da loro soprannominato la matticella.
In sostanza consiste nel posizionare il carciofo romanesco aperto e condito con aglio e menta all'interno, direttamente sulla brace che essendo fatta di rametti non aggredisce il carciofo in cottura, e che gli trasmette anche tutto l'aroma.
Sono passati 13 anni ed ancora ne sento il sapore ed il profumo....
Purtroppo in mancanza della matticella ho ripiegato per una preparazione più semplice ma comunque molto buona e particolare.

Ingredienti:
350 gr di piselli
5 carciofi puliti tagliati a spicchi e messi a bagno nell'acqua fredda con limone spremuto
3 fettine di pancetta o prosciutto
1 cipolla
olio qb
4 foglie di lattuga
250 gr di acqua
1 cucchiaino di dado
sale qb

Preparazione con bimby:

Inserire nel boccale cipolla, pancetta, tritare a velocità 7 per pochi secondi, aggiungere olio fare soffriggere a 100 gradi vel 4 per 2 minuti, posizionare la farfalla, inserire i carciofi, procedere con la cottura per 3 minuti 100 gradi velocità 2, unire il resto degli ingredienti, avviare 20 minuti a 100 gradi velocità 2.

Preparazione con kenwood:

Inserire nel boccale cipolla, pancetta, tritati o tagliati finemente, aggiungere olio fare soffriggere a 120 gradi vel 0,5 per 2 minuti, con gancio a spirale con spatola, inserire i carciofi, procedere con la cottura per 3 minuti 100 gradi velocità 0,5 , unire il resto degli ingredienti, avviare 30 minuti a 100/110 gradi velocità 0,5.

Preparazione in pentola:

far rosolare la cipolla con l'olio e la pancetta, inserire i carciofi, procedere con la cottura per 3 minuti fuoco medio mescolando ogni tanto, unire il resto degli ingredienti, cuocere 30 minuti fuoco medio basso, mescolando verso fine cottura spesso.

qta
ingrediente
kcal
grassi
zuccheri
500
carciofi
90,00
38,40
215,25
350
piselli
182,00
36,33
165,59
40
pancetta
134,80
30,02
0,06
406,80
104,75
380,90
per porzione da 100 gr

45,20
11,64
42,32
per smaltire una porzione occorrono minuti di:

sonno
50

camminata
18

corsa
3

lavoro al pc
35

stare seduto
45

stare fermo in piedi
41



Posta un commento