venerdì 19 settembre 2014

Panini da hamburger con pasta madre

 Ormai se mi conoscete sapete anche che la serata hamburger è una tappa fissa della settimana, e sapete anche che mio marito va matto per i panini e non ama il pane casereccio, poi se gli faccio qualcosa di sano lui si lamenta quindi preferisce i panini quelli belli calorici pieni di burro lievito e altre robe varie, infatti se li faccio con la pasta madre non gli piacciono mai hanno sempre qualcosa che non va per lo più sono troppo sani...
Così questa volta l'ho fregato dicendogli sono dopo che aveva finito e commentato positivamente che erano fatti con la pasta madre.
Quindi finalmente ho trovato una ricetta di panini con pasta madre che lo soddisfi e meno male dopo mesi e mesi ci voleva.
La ricetta questa volta l'ho presa da il crudo e il cotto, e quel ragazzo ha talento, non a caso a breve farò il mio primo corso di panificazione ed ho scelto proprio lui come 'maestro'.
Vi farò sapere se merita l'appellativo o no :)
Ho fatto qualche modifica alla ricetta ma poche cose
Ingredienti per 6 panini da 150 gr:
140 gr pasta madre solida
100 gr farina 0 basso contenuto di proteine
150 gr farina 0 w300
250 gr manitoba mulino marino
250 gr latte tiepido
110 gr burro a pomata
1 uovo
30 gr zucchero
3 gr malto
10 gr sale

Procedimento:

Mescolare il lievito madre fatto a pezzettini nel latte tiepido, con una frusta in una ciotola o in planetaria con gancio k, aggiungere il malto, lo zucchero, l'uovo.

In planetaria inserire le farine, ed a filo versare i liquidi, avviare con il gancio a velocità 1 dopo 2 minuti inserire il sale, dopo ancora un minuto il burro in piccole dosi aspettando l'assorbimento, volta per volta, quindi lasciare incordare.

Trasferire in una ciotola unta di olio per 30 minuti poi io l'ho messa in frigorifero per 18 ore.

Quindi tirare fuori dal frigo ed attendere il raddoppio, il mio impasto ci ha messo 200 minuti.

A raddoppio avvenuto ribaltare delicatamente su spianatoia infarinata, schiacciare, dare una forma allungata e tagliare in pezzature da 140-150 gr.

Disporre i panini su carta da forno, ungere la superficie con olio e coprire.
Ora attendere la seconda lievitazione, nel mio caso 180 minuti.

Scoprire e lasciare per 5 minuti quindi spennellare con panna o latte o uova, e spolverare con semi di sesamo.

Infornare a 220 gradi con vapore per 5 minuti, quindi togliere il vapore e cuocere altri 15 minuti.

In seguito quando ancora caldi coprire con panno finchè non si intiepidiscono li renderà morbidi.
Calcolo calorie:

qta
ingrediente
kcal
60
uova
193,20
600
farina
2196,00
250
latte
105,00
110
burro
788,70
30
zucchero
117,60
7
malto
21,00


3421,50
per porzione da 100 gr

323,70
per panino da 150 gr
485,55
per smaltire una porzione da 100 gr occorrono minuti di

sonno
360

camminata
130

corsa
22

lavoro al pc
249

stare seduto
324

stare fermo in piedi
295


Posta un commento