domenica 23 novembre 2014

dado in polvere fatto in casa

Ormai anche il dado x me è diventato obsoleto, in realtà non è che l'abbia mai usato molto, ho sempre preferito farmi del buon brodo, però quando si lavora e si hanno dei bambini spesso non si può fare tutto.
Se questo comporta fare un po di fatica per un giorno ogni sei mesi, questo non mi importa!
Almeno so cosa c'è dentro, posso mettere tutto quello che voglio, e diminuire il sale.
Questa ricetta l'ho presa dal blog ricette light e golose, dove ci sono ricette per il bimby, ma il dado si può fare anche con il kenwood cooking o con la pentola di casa!
Io lo faccio con il bimby perchè mi rimane più comodo poi tritare tutta la verdura.

Ingredienti:
200 gr di sedano,
250 gr di carote,
100 gr di cipolle,
100 gr di pomodori,
150 gr di zucchine,
50 gr altra verdura a piacere,
1 spicchio di aglio,
1 foglia di alloro (fresco o essiccato),
10 gr erbe aromatiche miste (salvia, basilico)
4 rametti di prezzemolo,
120 gr sale marino grosso,
30 gr vino,
1 cucchiaio di olio evo
50 gr di parmigiano grattato precedentemente.
Procedimento:
Tagliare tutte le verdure a prezzi grossolani ed inserire in bimby o cutter, tritare 10 secondi alla massima velocità, spatolare, aggiungere il sale, il vino, l'olio e cuocere 40 minuti a 110 gradi (Varoma), velocità 2 con bimby, 1 con kenwood, a mano in pentola, senza coperchio o misurino bimby.
Aggiungere il parmigiano e tritare alla massima velocità per un minuto.
A questo punto potreste far freddare e conservare in frigorifero per un mese, ben chiuso con il tappo, sei mesi in freezer, se fatto bene, nemmeno si indurisce o se preferite potete congelare in stampino da cubetto del ghiaccio in modo da avere la dose precisa per 250/500 grammi di brodo, secondo il proprio gusto.
Oppure essiccarlo e creare una polvere da riporre in dispensa per 6 mesi.

Procedura essiccazione:
Essiccare, se non avete l'essiccatore, con microonde nel seguente modo.
Riporre su un piatto di coccio (no plastica), adatto al microonde, uno massimo due cucchiai di dado spalmare ed avviare 30 secondi alla massima potenza, intercambiare con un altro piatto con stessa quantità di prodotto, in modo che mentre un piatto cuoce, l'altro riposa, e procedere fino a che il prodotto non si secchi tutto, togliendo man mano, tutto quello che si è già seccato.
Conservare le parti secche in un contenitore.
Procedere fino ad esaurimento del dado fresco.
Quindi raccogliere tutto il prodotto e tritare alla massima velocità fino a formare una polvere.
Conservare in barattolo chiuso ed a temperatura ambiente.


Posta un commento