martedì 24 marzo 2015

Roastbeef alla Mariella

Questo piatto lo dedico a Mariella Vetrone a cui ho copiato la ricetta, che ho trovato facilissima da fare, ottima e dal risultato stupefacente: carne morbida, rosa, senza calo di peso, senza paura che venga troppo cotta, e già condita mi è bastato un filo di olio....
Inoltre la dedico a mia madre che fa l'arrosto e dice che è roastbeef però guai se la contraddici!
Comunque anche i due cavernicoli hanno apprezzato io tagliavo le fettine loro le rubavano.

Ingredienti:
1 kg di vitello o vitellone taglio per roastbeef in retina
erbette e spezie (timo ,dragoncello, erba cipollina)
1 kg di sale grosso

Procedimento:
massaggiare il taglio di carne con le spezie quindi in una piccola teglia ricoprire completamente con tutto il sale.
quindi cuocere in forno ventilato a 200 per 20 minuti ogni 500 gr.
La mia era da 1 kg e dopo 40 minuti al cuore la temperatura era di 67 gradi.
Tirare fuori dal forno, togliere il sale in eccesso e condire a piacere.
Su consiglio di Mariella si può mettere sottovuoto e conservare in frigorifero.








Posta un commento