martedì 2 febbraio 2016

serra vegana

                













Nel mio gruppo che trovate a questo indirizzo https://www.facebook.com/groups/taticocchinoemammaincucina/ ho appena lanciato il contest di ricette vegane, che durerà per il mese di febbraio
Siccome mi piaceva molto come sfida ho indetto un contest in cui è richiesta la lavorazione di un piatto che sia vegano quindi non solo un piatto vegano ma un vegano decorato...
Così ho deciso di divertirmi anche io ed ho preparato un piatto semplicissimo ma decorato con il semplice utilizzo di un pan bauletto all'olio di cui vi inserisco la ricetta qui sotto.
Poi ho steso il pane con un mattarello e l'ho tagliato e piegato in uno stampo cosparso precedentemente di olio.
Quindi per la decorazione ho utilizzato delle patate lessate da collante tra la tartina di pane e la verdura sopra ed ho infornato a 200 gradi 10/15 minuti.

ingredienti utilizzati:
pan bauletto
patate
patate lesse e passate al passapatate
zucchine
carote
funghi
olio
sale


Pan bauletto 
Ingredienti stampo 40x13x13 (diminuire di un terzo per normali stampi 30x10x10):

250 gr di pasta madre 
oppure 15/18 gr di lievito di birra fresco in base a se mettete in frigorifero oppure no
500 gr di latte di riso o acqua (di cui 150 per il roux, anche sostituibili con acqua))
100 gr di patate lessate e schiacciate (almeno tiepide non bollenti)
140 gr olio evo
100 gr zucchero
750 gr farina 0 (rieper w300) di cui 30 gr per il roux
50 gr di farina integrale petra 9 (se non l'avete aggiungete pari quantità alla farina di tipo 0)
50 gr di rimacinato di grano duro  (se non l'avete aggiungete pari quantità alla farina di tipo 0)
10 gr sale



Ingredienti per uno stampo 30x10x10 con lievito di birra o pasta madre:

500 gr di farina di tipo 0 (di cui un cucchiaio per il roux)
32 gr di farina integrale petra 9 (se non l'avete aggiungete pari quantità alla farina di tipo 0)
32 gr di rimacinato di grano duro  (se non l'avete aggiungete pari quantità alla farina di tipo 0)
33 gr di patata lessa schiacciata (o pari farina)
384 ml di latte di riso o acqua (di cui 30 per il roux, anche sostituibili con acqua)
90 gr di olio
55 gr di zucchero
1 pizzico di bicarbonato (opzionale) 
4 gr di sale
6 gr di lievito di birra o 160 gr di pasta madre rinfrescata ed attiva
Preparazione:

Prepariamo prima il roux mettendo 150 gr di latte/acqua a scaldare a 65 gradi (senza il termometro prima che faccia la pellicina e prima che possa bollire ), versare di getto 30 gr di farina tutta insieme mescolare con frusta o cucchiaio, verdete che si addenserà subito, deve venire della consistenza della besciamella.
Si può fare con latte o con acqua. Fare freddare.


Nell'impastatrice versare il latte rimasto la pasta madre spezzettata (lievito di birra), i e la patata ed avviare con il gancio a foglia facendo sciogliere tutta la pasta madre, si deve formare della schiuma sopra, quindi aggiungere il roux e la farina, un po per volta, il sale, quindi cambiare gancio ed inserire il gancio a spirale e cominciare ad incordare, quando sarà incordato aggiungere l'olio in 4 volte ed a filo, di nuovo far incordare.
Lasciare riposare 1 ora con lievito di birra 3 con pasta madre o fino a raddoppio.
Qui io ho messo in frigorifero per 12 ore, vanno bene anche 6, poi tirato fuori a temperatura ambiente 1 ora e arrotolato.
A gusto se volete sia morbidissimo ve lo consiglio, se avete fretta saltate al passaggio successivo.
Prendere l'impasto ed arrotolare su se sterro formando un filoncino oppure dividere in 4 lingue ed arrotolare e disporre in fila nello stampo oliato ed infarinato, ora lasciare per una seconda lievitazione coperto da telo o coperchio apposito per 2/4 ore o fino a che l'impasto non raggiunga il bordo dello stampo.
Quindi cuocere 45 (25/30 lo stampo piccolo) minuti in forno modalità statico a 180 gradi.





















Posta un commento